SkipNavigation?

Vaccini internazionali: quali sono obbligatori?

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Vaccini internazionali: quali sono obbligatori?

Prima di partire per un viaggio all’estero, è sempre bene informarsi su quali sono le condizioni igienico-sanitarie del Paese e quali vaccini sono previsti per i viaggiatori internazionali.

In molti Paesi del mondo sussistono ancora malattie endemiche o epidemiche che in Italia sono state da tempo debellate e dalle quali è comunque possibile difendersi attraverso profilassi o vaccinazione. È necessario sempre consultare il proprio medico per decidere in base alla propria condizione fisica e lo stato di salute quali vaccinazioni intraprendere e quali no.

Attualmente nessuna vaccinazione risulta obbligatoria per recarsi all’estero. Tuttavia, l’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che i viaggiatori internazionali dovrebbero ricorrere al vaccino contro la febbre gialla. Alcuni Paesi rendono tale vaccino obbligatorio, soprattutto nei confronti di quei viaggiatori che provengono o abbiano transitato nelle aree sub-tropicali del mondo. Ad ogni modo, pur non essendo obbligatorio, il vaccino contro la febbre gialla è fortemente raccomandato per tutti i viaggiatori che si recano in aree considerate endemiche.

Tra le malattie a cui va incontro il viaggiatore ricordiamo anche la febbre tifoide, la dengue e la malaria. Dalla prima è possibile difendersi attraverso apposita vaccinazione, mentre non esiste vaccino per la seconda. Per scongiurare la malaria è invece sufficiente seguire la profilassi farmacologica prescritta dal proprio medico curante.

Da non dimenticare sono anche malattie come il colera, la dissenteria o le gastroenteriti dalle quali è possibile difendersi ricorrendo ad opportune precauzioni igienico-sanitarie che restano valide in ogni Paese del mondo (consumare cibi cotti, lavarsi spesso le mani, non bere dal rubinetto).

Prima di ogni viaggio rivolgetevi al vostro medico di fiducia e fatevi consigliare in merito a cui sottoporvi vaccini internazionali.