Forniamo qui di seguito una breve panoramica del procedimento legale nonché collegamenti a vari documenti contenenti ulteriori informazioni sul Trasferimento Proposto e la Fusione prevista. Queste informazioni, in tutto o in parte, potrebbero essere già state comunicate, ma qualora ne avesse bisogno in un’altra lingua europea, sono disponibili sulla Homepage della Brexit.

Il procedimento legale – cosa comporta

La ristrutturazione comporta un trasferimento di portafoglio assicurativo e relativa Fusione.  Questi saranno effettuati mediante un trasferimento combinato di attività assicurativa (tecnicamente un trasferimento di portafoglio assicurativo, che è un processo disciplinato dalla Parte VII del Financial Services and Markets Act 2000) e una fusione transfrontaliera (che è un processo ai sensi della Direttiva europea sulle fusioni transfrontaliere).  Il processo combinato coinvolge i tribunali del Regno Unito ed è soggetto all’approvazione dell’Alta Corte di Inghilterra e Galles (definita più avanti ”Alta Corte”). Il procedimento legale combinato è ulteriormente spiegato nel dettaglio nelle “Lettere di comunicazione” e nelle domande frequenti (FAQ) che qui seguono. La Fusione e il Trasferimento Proposto hanno effetto a partire dal1° dicembre 2018, se approvati dall’Alta Corte.

​​​​​​​Qualora vi fossero dubbi o perplessità  circa il Trasferimento Proposto ed il modo in cui esso influirà, è Suo diritto presentare osservazioni scritte all’Alta Corte o essere ascoltato all’udienza presso l’Alta Corte (di persona o mediante un rappresentante legale). L’udienza dell’Alta Corte è prevista per il 18 ottobre 2018 presso Rolls Building, Royal Courts of Justice, 7 Rolls Buildings, Fetter Lane, Londra EC4A 1NL.

Inoltre, altre domande o perplessità sull’iniziativa potranno essere inviate per iscritto o telefonicamente ad AIG, e provvederemo a registrare quanto da Lei segnalato in un documento di cui forniremo una copia alla Prudential Regulation Authority (PRA), alla Financial Conduct Authority (FCA), all’Esperto indipendente e all’Alta Corte. Di seguito troverà tutti nostri contatti.

Ultimo aggiornamento

  • Il 5 marzo 2018, l’Alta Corte ha rilasciato la sua approvazione ad AIG Europe Limited (AEL) per iniziare a comunicare ai propri assicurati la ristrutturazione pianificata a seguito della Brexit.
  • Analisi aggiuntiva sul trasferimento proposto realizzata dall’esperto indipendente:
  • Ultime notizie: in data 25 ottobre 2018, l'Alta Corte di Giustizia di Inghilterra e Galles ha approvato la proposta di ristrutturazione di AIG Europe Limited e, di conseguenza, il trasferimento e la fusione proposti entreranno in vigore il 1° dicembre 2018.  In queste pagine sono disponibili ulteriori informazioni. In alternativa, contatti il Suo referente AIG.  Il numero verde e la casella di posta elettronica relativi alla Brexit non sono più monitorati.

Documenti importanti

Di seguito sono riportati alcuni documenti chiave che forniscono informazioni importanti sulla proposta operazione di Trasferimento e sulla Fusione.

Lettere di comunicazione

Di seguito, troverà anche le informazioni introduttive per le varie parti interessate.

Programma di Trasferimento e domande frequenti (FAQ)

Il Programma di Trasferimento contiene una sintesi del piano di ristrutturazione, una sintesi della relazione di un Esperto indipendente sull’impatto della ristrutturazione sugli assicurati e l’Informativa Legale che evidenzia quando l’Alta Corte ascolterà le domande per deliberare il nulla osta al Trasferimento Proposto e alla Fusione.  Le domande frequenti (FAQ) contengono le risposte a vari quesiti sul Trasferimento Proposto.

Piano di Trasferimento

Il presente documento rappresenta l’intero piano di Trasferimento. Stabilisce i termini e le condizioni in base ai quali l’attività assicurativa di AIG Europe Limited viene trasferita a nuove entità autorizzate e facenti parte di AIG.

Relazione dell’Esperto indipendente

Il presente documento è la relazione completa dell’Esperto indipendente. Chiarisce l’impatto del Trasferimento Proposto.  Un riepilogo di questa relazione è fornito all’interno del Piano di Trasferimento (vedere link sopra)