SkipNavigation?

Assicurazione di viaggio medica: proteggere la propria salute

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Assicurazione di viaggio medica: proteggere la propria salute

Se vi state accingendo a partire per una vacanza oppure per impegni di lavoro, non bisogna mai dimenticare una precauzione fondamentale: stipulare la giusta assicurazione di viaggio medica. Il modo migliore per proteggere e tutelare la propria salute.
Il primo vantaggio che porta un’assicurazione di viaggio medica è la tranquillità. Dopo averla stipulata il viaggiatore può partire con la certezza: la sua salute sarà completamente tutelata contro tutti gli imprevisti che potrebbero capitare durante il viaggio e la permanenza nel Paese di destinazione.
Diversi sono i vantaggi e le forme di tutela previste da questo tipo di polizza: l’invio di un medico e dei medicinali indispensabili nel Paese dove si trova l’assicurato; il rimborso di tutte le eventuali spese mediche che il soggetto dovesse trovarsi costretto ad affrontare; la copertura delle spese aggiuntive per la permanenza e per il viaggio di ritorno.
Infine, un’assicurazione di viaggio medica tiene conto anche dei familiari dell’assicurato: infatti prende in carico anche le spese aggiuntive di viaggio e di permanenza di un congiunto che volesse raggiungere e stare vicino all’assicurato stesso, nel Pese dove questi sta ricevendo le cure opportune.


Articoli Correlati

Il periodo migliore per visitare il Madagascar
Qual è il periodo migliore per visitare il Madagascar? Scopri i mesi più indicati per una vacanza in quest’isola dell’Oceano Indiano.

Cosa si può portare in cabina aereo
Cosa portare nella cabina dell’aereo insieme al bagaglio a mano: gli oggetti personali e gli altri articoli consentiti.

Trasporto liquidi in aereo: cosa prevede la legge
Cosa dice la legge in termini di trasporto di liquidi in aereo: le condizioni e le disposizioni previste dalla normativa.