SkipNavigation?

Assicurazione per immersioni: per gli appassionati di diving

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Assicurazione per immersioni: per gli appassionati di diving

Gli appassionati di diving hanno la possibilità di praticare la loro attività preferita in tutta tranquillità. Come? Il modo è piuttosto semplice: basta stipulare la giusta polizza sanitaria da viaggio che comprenda un’assicurazione per immersioni.

Questa particolare tipologia di assicurazione si applica in determinati casi: copre infatti le immersioni effettuate fino ai 30 metri di profondità, più che sufficienti per ammirare le bellezze custodite dai fondali marini di tutto il mondo. Inoltre il diver deve essere rigorosamente munito dell’apposito autorespiratore.

Tale assicurazione inoltre pone un altro vincolo: il diver la momento dell’immersione deve poter contare sulla supervisione di un subacqueo esperto che gli faccia da guida. In aggiunta l’assicurato non deve mai, in nessun caso, violare le linee guida dell’agenzia o in generale della struttura che ha organizzato l’immersione.

E ora, scelta tra le assicurazioni viaggio Travel Guard quella più adatta alle vostre necessità, non vi resta che una cosa da fare: divertirvi a scoprire ed esplorare i più bei fondali marini e le barriere coralline più spettacolari in giro per i mari del mondo.

Articoli Correlati

Cosa fare in caso di smarrimento bagagli
Smarrimento bagagli: cosa fare e a chi rivolgersi in aeroporto se una volta atterrati perdete la vostra valigia.

I medicinali da portare in viaggio
I medicinali da portare con sé durante un viaggio: i tipi di farmaci da avere sempre in borsa per far fronte a ogni evenienza.

Le piste più celebri per lo snowboard in Italia
Le più celebri piste per snowboard in Italia: tre località che faranno la gioia di tutti gli appassionati di questo sport.