SkipNavigation?

Assicurazione per infortuni in viaggio: partire in tranquillità

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Assicurazione per infortuni in viaggio: partire in tranquillità

Un’assicurazione per infortuni durante un viaggio è innanzitutto una garanzia: quella cioè di poter partire in tutta tranquillità, con la sicurezza di essere protetti e tutelati nel caso di imprevisti poco piacevoli. Un’accortezza che può rivelarsi fondamentale se si viaggia da soli oppure in compagnia.

Un’assicurazione di questo tipo prevede un indennizzo a vantaggio del soggetto qualora durante il viaggio dovesse subire infortuni di vari tipi: solitamente polizze del genere prevedono diverse eventualità e l’indennizzo è proporzionato alla gravità dell’infortunio.

Inoltre, un’assicurazione per gli infortuni in viaggio prevede anche tutta un’altra serie di prestazioni a vantaggio del contraente: invio di medicinali indispensabili e di un medico competente, il trasporto dell’assicurato in un centro medico e il rimpatrio, la presa in carico delle spese di viaggio e di soggiorno sono alcuni di essi.

Per essere opportunamente protetti contro i possibili infortuni che possono capitare quando si è via per lavoro o per vacanza, l’ultimo consiglio è quello di tutelarsi con un’assicurazione di viaggio.


Articoli Correlati

La polizza sanitaria per il vostro viaggio
Scegliere la giusta polizza sanitaria per il vostro viaggio: cosa deve garantire e quale forma di tutela deve offrire.

Smarrimento dei documenti all’estero: cosa fare
Cosa fare in caso di smarrimento o furto dei documenti all’estero: come comportarsi e le autorità a cui rivolgersi.

Il risarcimento per il negato imbarco
Le forme di risarcimento previste nel caso di negato imbarco: le tutele, i rimborsi e l’assistenza a cui ha diritto il passeggero.