SkipNavigation?

L’assicurazione di viaggio per tutelare il proprio bagaglio

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

L’assicurazione di viaggio per tutelare il proprio bagaglio

Per proteggere il proprio bagaglio, l’assicurazione di viaggio è una soluzione ideale: infatti questo tipo di strumento tutela il bagaglio contro tutti i possibili imprevisti che potrebbero capitare. E in tal modo la persona può partire per il suo viaggio, sia esso per lavoro o di piacere, in tutta tranquillità.

In caso di smarrimento, furto o danneggiamento, l’assicurazione di viaggio rimborsa il costo del bagaglio, in tutto o parzialmente, fino a un tetto massimo che può variare in base al tipo di polizza stipulata e alle condizioni dello stesso bagaglio. La stessa garanzia si applica anche agli oggetti di valore o al bagaglio a mano dell’assicurato sempre nel caso in cui questi vengano smarriti, rubati o danneggiati.

La tutela dell’assicurazione si applica anche in caso di ritardo. Qualora infatti il ritardo nella consegna del bagaglio all’aeroporto di andata fosse superiore alle dodici ore, la polizza prevede che all’assicurato vengano rimborsate le spese sostenute per comprare beni di prima necessità. A questo poi va aggiunto un indennizzo di entità variabile in base al ritardo effettivo nella consegna del bagaglio.


Articoli Correlati

Assicurazione di viaggio medica: proteggere la propria salute
Un’assicurazione di viaggio medica: il modo migliore per proteggere la propria salute, in vacanza oppure per viaggi di lavoro.

Polizza viaggi all’estero: partire senza pensieri
Una polizza per viaggi all’estero è il modo per partire senza pensieri, tanto per le vacanze quanto per gli impegni di lavoro.