SkipNavigation?

Australia: le città da visitare

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Australia: le città da visitare

Un tour lungo le città da visitare dell’Australia. Un viaggio che comincia con la principale metropoli di questa nazione: stiamo parlando di Sydney. Si tratta della città più antica dell’Australia ed è divisa in due zone ben distinte: il centro storico è la parte più suggestiva e affascinante; la “Grande Sidney” è invece una vastissima e vivace area metropolitana. E Sydney è una delle città più vivibili del mondo.

La seconda città dell’Australia, nonché eterna rivale di Sydney, è Melbourne: un importante polo industriale che al contempo può vantare alcuni degli orti botanici più grandi del mondo (a cui deve il soprannome di “Città giardino”). Questa è la vera capitale cultura dell’intera Australia. Ed è qui, all'interno dell'Albert park che si svolge il Gran premio d’Australia.

E nonostante la grande importanza di queste due, il titolo di capitale dell’Australia spetta a un’altra città: Canberra. Si tratta di una metropoli estremamente moderna che sorge nell’entroterra, lungo le sponde del fiume Molonglo.

Ma le città da visitare dell’Australia non finiscono qui: Brisbane, pur essendo anch’essa una città moderna, conserva al suo interno parti di foresta pluviale; Perth, oltre a trovarsi nel paesaggio naturalistico della costa occidentale, è anche rinomata per la sua vita notturna e i suoi locali; Adelaide invece è la meta per chi cerca tranquillità e relax.

Queste sono le città dell’Australia più belle da visitare. Ora il vostro itinerario è pronto e non dovete far altro che partire. Ma questo non prima di aver stipulato una delle assicurazioni viaggi on line di Travel Guard.


Articoli Correlati

Il risarcimento dei danni per il danneggiamento del bagaglio
Il danneggiamento del bagaglio e il risarcimento dei danni che spetta al passeggero: a quanto ammonta e come fare per richiederlo.

Reclami voli aerei: come fare
I reclami per il negato imbarco, il ritardo e la cancellazione dei voli: a chi presentarli, con quali tempi e con quali modalità.

Il risarcimento per il negato imbarco
Le forme di risarcimento previste nel caso di negato imbarco: le tutele, i rimborsi e l’assistenza a cui ha diritto il passeggero.