SkipNavigation?

Come fare per avere la patente internazionale di guida

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Come fare per avere la patente internazionale di guida

La patente internazionale di guida: come fare per averla? Innanzitutto va specificata una cosa: la normale patente di guida italiana è valida per guidare in tutti i paesi dell’Unione europea e, in generale, in tutti gli Stati europei (con la sola eccezione della Federazione Russa).

Invece per guidare nei Paesi extra-europei è necessaria la patante internazionale di guida. Ne esistono di due tipi: il modello “Ginevra 1949” è valido un anno, il modello “Vienna 1968” ha una validità di tre anni. Entrambi sono ottenibili in Italia ma sempre nei limiti di validità della normale patente.

Per avere la patente di guida internazionale bisogna compilare l’apposita domanda su modello TT 746. E presentarla agli Uffici periferici del Dipartimento per i trasporti terrestri insieme a tutta la documentazione necessaria: attestazione di due versamenti, rispettivamente di 9 e di 14,62 euro (i bollettini prestampati vanno ritirati presso l’ufficio della motorizzazione o presso gli uffici postali); una marca da bollo da € 14,62; due foto recenti, di cui una autenticata; fotocopia della patente di guida, fronte-retro e in corso di validità.

Ora che sapete come fare, potete ottenere la vostra patente internazionale di guida. Ma manca ancora un’ultima, fondamentale precauzione: stipulare un’assicurazione di viaggio che vi tutelerà contro i possibili incidenti.


Articoli Correlati

Il periodo migliore per andare a Zanzibar
Zanzibar: il periodo migliore per raggiungere quest’isola nell’Oceano Indiano e godersi la propria meritata vacanza

Servizi consolari: una guida pratica
Una guida ai servizi consolari offerti dalle ambasciate italiane all’estero: come avere il supporto delle rappresentanze diplomatiche.

Prescrizione medica durante un viaggio all’estero
La prescrizione medica all’estero: i Paesi in cui è valida e le modalità per ottenere i farmaci di cui si ha bisogno.