SkipNavigation?

Cosa fare in caso di ritardo di consegna del bagaglio

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Cosa fare in caso di ritardo di consegna del bagaglio

Una volta atterrati nel Paese di destinazione del proprio viaggio, ci si può trovare di fronte a uno spiacevole inconveniente: il ritardo della consegna del bagaglio. Cosa si deve fare in questi casi?

La prima cosa è segnalare il ritardo della consegna del bagaglio. Bisogna quindi recarsi nell’ufficio Lost & Found dell’aeroporto di destinazione e compilare l’apposito modulo Pir (Property irregularity report). In tal modo formalizzerete la denuncia per il ritardo nella consegna del bagaglio.

Nel caso in cui il bagaglio consegnato in ritardo fosse ritrovato, entro 21 giorni dalla data di riconsegna del bagaglio il soggetto deve inviare all’Ufficio relazioni con la clientela della Compagnia scelta tutta la documentazione necessaria: Pir, codice di prenotazione del volo, talloncino identificativo del bagaglio, un elenco con gli oggetti presenti e/o mancati nel bagaglio, le coordinate bancarie complete. In tal modo può partire anche la pratica per il risarcimento.

Se invece entro 21 giorni dalla compilazione del Pir non fosse stato ritrovato, bisogna iniziare la procedura per lo smarrimento del bagaglio, inviando la documentazione sopra indicata sempre alla Compagnia aerea scelta.

Ora sapete come comportarvi in caso di ritardo nella consegna del bagaglio. Ma questo è solo uno degli imprevisti che possono capitare durante una vacanza oppure un viaggio di lavoro. Per essere premuniti contro tutti i possibili inconvenienti, basta stipulare un’assicurazione viaggi prima di partire.


Articoli Correlati

Trasporto liquidi in aereo: cosa prevede la legge
Cosa dice la legge in termini di trasporto di liquidi in aereo: le condizioni e le disposizioni previste dalla normativa.

Assicurazione di viaggio medica: proteggere la propria salute
Un’assicurazione di viaggio medica: il modo migliore per proteggere la propria salute, in vacanza oppure per viaggi di lavoro.

Furto documenti all’estero: cosa fare
Cosa fare in caso di furto dei documenti all’estero: a chi rivolgersi per cercare di rimediare a questo inconveniente.