SkipNavigation?

Danni da corto circuito in casa

Articolo data di pubblicazione 02.02.2014
Topic Casa

Danni da corto circuito in casa

Un corto circuito è un fastidioso incidente che può causare danni anche gravi nelle nostre case. Ma cos’è esattamente? Un corto circuito è una connessione a bassa resistenza tra due punti di un circuito elettrico che può provocare un forte e pericoloso passaggio di corrente. 
Un corto circuito in casa può essere causa di incendi provocati da quello che viene chiamato “effetto Joule” e cioè un surriscaldamento dei cavi. 
Un corto circuito può provenire da diverse fonti:

Punti luce fissi: in questo caso l’esplosione della lampadina può essere un chiaro segnale. È bene controllare lo stato dei fili, il portalampada e gli interruttori.

Prese elettriche: in questo caso è bene controllare con un tester il cavo di ogni apparecchio.

Circuito di forza: in questo caso bisogna provare a staccare uno per uno tutti gli apparecchi collegati allo stesso circuito per vedere da dove proviene il guasto.

Problema generale dell’impianto: in questo caso il corto è causato da usura e surriscaldamento dei cavi interni all’impianto elettrico.

La legge prevede la presenza di un dispositivo di sicurezza detto “salvavita” obbligatorio in tutte le case, che è in grado di interrompere il flusso elettrico di un impianto in caso di guasto.

Tuttavia è bene tutelarsi ulteriormente dagli eventuali danni causati da un corto circuito in casa.

AIG Direct casa propone una polizza online adatta per questo tipo di problemi. Inoltre, sottoscrivendo il piano “all inclusive” l’Assistenza a domicilio da parte di un elettricista è inclusa nella garanzia.

Per saperne di più sulla polizza casa online AIG Direct, contattaci subito.

Prima della sottoscrizione leggere il Fascicolo Informativo.