SkipNavigation?

Furto documenti all’estero: cosa fare

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Furto documenti all’estero: cosa fare

Il furto dei documenti all’estero: si tratta di uno dei problemi che nessun viaggiatore vorrebbe mai trovarsi ad affrontare. Ma bisogna anche essere preparati contro tale spiacevole eventualità. Tenendo sempre ben presente cosa fare.
Innanzitutto, in caso di furto dei documenti all’estero bisogna rivolgersi immediatamente all’Ufficio consolare italiano del Paese in cui ci si trova. Questo ente potrà quindi adottare due soluzioni: emettere un nuovo passaporto, oppure rilasciare un documento di viaggio provvisorio, l’Emergency travel document (Etd). Salvo casi eccezionali, questo documento è valido solo per rientrate in Italia (o in generale nello Stato di residenza del soggetto interessato).
Per ottenere l’Emergency travel document, il soggetto deve presentare in ambasciata la necessaria documentazione: la denuncia del furto; due fotografie uguali dell’interessato; il titolo di viaggio del richiedente; la ricevuta che attesta il pagamento del costo del documento.
Se invece viene rinvenuto dalle autorità locali, il documento viene poi consegnato all’Ufficio consolare della circoscrizione in cui è avvenuto il furto. Infine, il ritiro del passaporto può avvenire in due modalità: direttamente all’ufficio consolare, oppure tramite mezzo posta (a carico del richiedente).
Sapere cosa fare in caso di furto dei documenti all’estero è una preziosa informazione che vi permetterà di partire in tutta tranquillità. E per essere tutelati contro tutti gli altri inconvenienti, basta stipulare una delle polizze viaggio di Travel Guard.


Articoli Correlati

Ricovero ospedaliero all’estero: cosa fare
Cosa fare in caso di ricovero ospedaliero all’estero: i numeri da chiamare e i documenti per avere l’assistenza sanitaria.

Trasporto liquidi in aereo: cosa prevede la legge
Cosa dice la legge in termini di trasporto di liquidi in aereo: le condizioni e le disposizioni previste dalla normativa.

Cosa fare in caso di ritardo di consegna del bagaglio
Il ritardo della consegna del bagaglio: cosa fare in questo caso, e chi rivolgersi e le forme di risarcimento previste.