SkipNavigation?

I medicinali da portare in viaggio

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

I medicinali da portare in viaggio

Tra i medicinali da portare in viaggio, un antipiretico contro la febbre e un analgesico per il dolore non dovrebbero mai mancare. Lo stesso vale per un antibiotico a largo spettro d’azione e per un antinfiammatorio. In aggiunta a questo, un collirio e una pomata per ematomi vi garantiranno già un’ottimi copertura medica.

Solitamente in vacanza si ha anche la necessità di spostarsi. Allora tra i medicinali da portare in viaggio è quasi d’obbligo un farmaco contro la chinetosi, in modo da contrastare il mal d’auto, il mal di mare e il mal d’aria. Altra cosa da preparare è un opportuno kit per il pronto soccorso completo di cerotti, disinfettante, una siringa sterile e garze. E non bisogna dimenticare l’immancabile termometro.
Poi, in base al paese che si decide di visitare, possono risultare molto utili un antidiarroico e un repellente contro le zanzare e altri tipi di insetti. Allo stesso modo, se la vostra meta è la montagna un siero antivipera è da avere con sé.

Però prima di mettere in borsa i medicinali da portare in viaggio, consultare il proprio medico curante è una raccomandazione da tenere sempre in considerazione. Inoltre, per essere del tutto tranquilli e avere la necessaria copertura sanitaria, il consiglio è quello di stipulare un’assicurazione di viaggio prima di partire.

Articoli Correlati

Le piste più celebri per lo snowboard in Italia
Le più celebri piste per snowboard in Italia: tre località che faranno la gioia di tutti gli appassionati di questo sport.

Viaggio con minorenni: i documenti necessari
Quali sono i documenti di viaggio per minorenni? Scoprili e goditi in tranquillità la tua vacanza con tutta la famiglia.

Viaggiare in sicurezza: consigli e suggerimenti utili
Consigli e suggerimenti utili per viaggiare in tutta sicurezza: evitare spiacevoli inconvenienti e fastidiosi contrattempi.