SkipNavigation?

Il periodo migliore per un viaggio in Polinesia

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Il periodo migliore per un viaggio in Polinesia

Il periodo migliore per un viaggio in Polinesia è quello che corrisponde all’inverno australe: stiamo quindi parlando dei mesi che vanno da maggio a ottobre, quando cioè in Europa è piena estate. Questo infatti è il periodo con il clima più secco, e quindi con minori precipitazioni.

Inoltre questo è il periodo migliore per andare in Polinesia anche grazie alle sue temperature: si passa da una minima serale di 22°C a una massima di circa 29°C durante le ore più calde della giornata. Allo stesso modo anche la temperatura del mare è più che gradevole: si aggira infatti intorno ai 28°C, e nelle lagune più riparate ci possono essere anche 3-4 gradi in più.

Inoltre non bisogna dimenticare una cosa: questo è il periodo invernale, quindi le ore di luce sono inferiori a quelle di buio. Mediamente il sole sorge alle 6:00 e tramonta verso le 17:30. Un particolare che sicuramente non arrecherà alcun danno al viaggio. Per ovviare, si potrebbe scegliere di partire tra fine ottobre e inizio novembre, quando l’inverno sta per finire, le giornate sono più lunghe e il tasso di umidità è ancora basso.

Ora che sapere qual è il periodo migliore per andare in Polinesia, non vi resta che prenotare il vostro meritato viaggio. Ma questo non prima di aver stipulato l’opportuna assicurazione viaggi.


Articoli Correlati

Il periodo migliore per andare a Zanzibar
Zanzibar: il periodo migliore per raggiungere quest’isola nell’Oceano Indiano e godersi la propria meritata vacanza.

I documenti necessari per il rilascio del passaporto
Rilascio del passaporto: quali sono i documenti necessari da presentare per averlo e le istituzioni a cui rivolgersi.

Come fare per avere la patente internazionale di guida
La patente internazionale di guida: come fare per averla, i documenti necessari e a chi presentare la domanda per il rilascio.