SkipNavigation?

Il rilascio del passaporto ai minorenni

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Il rilascio del passaporto ai minorenni

Per il rilascio del passaporto ai minorenni bisogna seguire la normale procedura per il rilascio del passaporto a una persona maggiorenne. Però con alcune eccezioni.

Come prima cosa va detto che per viaggiare all’estero tutti i minorenni devono essere in possesso di un documento individuale. Infatti dalla data del 26 giugno 2012 il minorenne non potrà più essere registrato sul passaporto di un genitore ma dovrà essere munito di un proprio documento di riconoscimento. Per muoversi nella Comunità europea è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio. Invece per viaggiare nei Paesi extra Ue il minorenne necessita di un proprio passaporto individuale.

Per il rilascio serve l’assenso di entrambi i genitori, che deve essere presentato presso gli uffici dove si può richiedere il passaporto: Questura, ufficio passaporti del commissariato di Pubblica sicurezza, stazione dei Carabinieri e Comune di residenza. I documenti necessari sono gli stessi per il rilascio del passaporto ai maggiorenni

Per i minori di 12 anni non c’è l’obbligo si acquisizione delle impronte digitali, inoltre sul passaporto non deve esserci la firma digitalizzata. Infine la validità del passaporto: per i minori da 0 a 3 anni il passaporto è valido tre anni, mentre è valido cinque anni per i minori dai 3 ai 18 anni.

Questo è l’iter per il rilascio del passaporto ai minorenni. Un primo passo per poter partire in tutta tranquillità. Mentre per evitare tutti i possibili inconvenienti che potrebbero capitare, bisogna stipulare la giusta assicurazione viaggi online


Articoli Correlati

Cure mediche urgenti garantite all’interno e fuori dai confini UE
Se siete in viaggio all’estero e avete bisogno di cure mediche urgenti, ecco alcuni consigli e su come riceverle e a chi rivolgervi.

Qual è il periodo migliore per una vacanza sul Mar Rosso?
Il Mar Rosso è una delle mete turistiche più ricercate durante tutto l’anno: il periodo migliore per andarci dipende solo da voi.

Assistenza sanitaria all’estero: i diritti dei cittadini
L’assistenza sanitaria all’estero: i diritti del cittadino negli Stati membri dell’Unione europea e negli altri Paesi.