SkipNavigation?

Il risarcimento in caso di volo di ritardo

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Il risarcimento in caso di volo di ritardo

Nell’eventualità che il vostro volo sia in ritardo, la Carta dei diritti del passeggero prevede che al viaggiatore spetti il giusto risarcimento per questo tipo di inconvenienti.

Innanzitutto la prima forma di risarcimentoper il ritardo del volo a cui il passeggero ha diritto è l’assistenza personale: pasti e bevande in base alla durata dell’attesa; una sistemazione in albergo, qualora il viaggiatore di trovasse nella necessità di dover pernottare per uno o più giorni; il trasferimento dall’aeroporto fino alla sistemazione scelta, e viceversa; la possibilità di poter effettuare due chiamate telefoniche oppure due messaggi.

Il diritto all’assistenza viene dato in base alle ore di ritardo e alla tratta del volo: per voli intracomunitari (superiori a 1500 km) e internazionali (tra 1500 e 3500 km) il ritardo deve essere di almeno 3 ore; per voli intracomunitari e internazionali fino a 1500 km il ritardo deve essere di almeno 2 ore; per voli internazionali superiori a 3500 km il ritardo deve essere di almeno 4 ore.

Infine, nel caso in cui il ritardo del volo superi le 5 ore, il passeggero ha diritto ad annullare il volo e gli spetta come risarcimento l’intero importo del biglietto aereo.

Oltre a questa eventualità, ci sono tanti altri casi che potrebbero impedire al passeggero di partire con il volo prenotato da tempo. Per tutelarsi, la cosa migliore è stipulare un’adeguata assicurazione di annullamento viaggio.


Articoli Correlati

Annullamento volo: cosa fare in questo caso
Cosa fare in caso di annullamento del volo: i diritti dei passeggeri, i risarcimenti e gli obblighi delle compagnie aree.

Vacanza alle Maldive a dicembre: mare e sole in pieno inverno
Una vacanza alle Maldive a dicembre: mare, sole e immersioni in una delle mete più celebri e frequentate del turismo invernale.

L’assicurazione per gli amanti di sci e snowboard
Gli appassionati degli sport invernali possono stare tranquilli. Ecco l’assicurazione dedicata a chi, con sci e snowboard, ama osare.