SkipNavigation?

Immersioni Malesia: qualche consiglio

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

Immersioni Malesia: qualche consiglio

a Malesiaè una terra affascinante e ricca di foreste lussureggianti che nell'immaginario collettivo ha da sempre ispirato grandi avventure. Tuttavia anche il suo mare e in particolare i suoi fondali non mancano di attrarre un grande numero di visitatori, soprattutto gli appassionati di sport subacquei. In Malesia infatti sono tanti i siti dove fare delle stupende immersioni.

La meta più gettonata è Sipadan. Qui si possono incontrare più 2000 branchi di pesci oltre che pelagici come i barracuda. Un'altra caratteristica che rende Sipadan uno dei posti più visitati è la possibilità di venire a contatto con le tartarughe marine che si aggirano per le acque di questo paradiso sommerso.

Mabulè invece un'isoletta circondata dalla barriera corallina ed è molto diversa rispetto a Sipadan. I suoi fondali sono infatti molto più profondi e popolati da una vasta biodiversità. Dopo un'immersione avrete anche la possibilità di rilassarvi sulle sue bellissime spiagge o in uno degli attrezzati water bungalow.

Un altro posto dove fare immersioni in Malesia è Mataking. Qui potrete ammirare tutta la flora e la fauna tipiche dall'area geografica dell'Indopacifico come gli straordinari giardini di corallo o specie rare di pesce come quelli ago fantasma o i frog fish.

Prima di partire per la Malesia e dedicarvi alle vostre immersioni rivolgetevi agli esperti di Travel Guard per farvi consigliare l'assicurazione viaggio più adatta a voi.