SkipNavigation?

L’assicurazione per un viaggio all’estero: partire senza pensieri

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

L’assicurazione per un viaggio all’estero: partire senza pensieri

Partire senza pensieri. Con la certezza di essere completamente protetti durante il proprio soggiorno, sia esso per vacanza oppure per lavoro. Ecco cosa è in grado di garantire un’assicurazione per un viaggioall’estero. Una precauzione da prendere sempre, mentre state organizzando la vostra partenza.

L’assicurazione per un viaggio all’estero tutela l’assicurato contro tutti i possibili imprevisti: dagli incidenti alla malattia, dallo smarrimento del bagaglio fino agli infortuni. Tra le altre cose, una polizza del genere garantisce anche l’invio di medicinali o di un medico all’estero, la presa in carico delle spese aggiuntive di viaggio o di soggiorno, e anche la presa in carico delle spese di viaggio e di soggiorno di un familiare.

Un’assicurazione viaggio all’estero si applica anche agli effetti personali dell’assicurato: bagaglio, passaporto, documenti e denaro vengono rimborsati oppure sostituiti, sempre nei limiti previsti dalla polizza.

Infine un’assicurazione di viaggio all’estero presenta un ultimo vantaggio: permette al soggetto di recuperare del tutto o in parte i soldi spesi del biglietto qualora a causa di un imprevisto fosse costretto a rimandare la partenza.


Articoli Correlati

Viaggio nel Sud-est asiatico: le mete principali
Le mete principali di un viaggio nel Sud-est asiatico: i Paesi da vedere, con le loro attrazioni e le bellezze naturali.

Il periodo migliore per un viaggio in Polinesia
Il periodo migliore per programmare il proprio viaggio in Polinesia: le stagioni e i mesi più indicati dell’anno.

Viaggiare in Europa: i documenti necessari
I documenti necessari per viaggiare in Europa e muoversi senza problemi all’interno dei Paesi dell’Unione europea.