SkipNavigation?

L’assicurazione contro la cancellazione del viaggio

Articolo data di pubblicazione 11.17.2014
Topic Viaggi

L’assicurazione contro la cancellazione del viaggio

Un’assicurazione contro la cancellazione del viaggio è una precauzione che qualsiasi viaggiatore dovrebbe prendere prima di partire. Soprattutto se l’organizzazione della partenza ha comportato non poche spese. Un semplice passaggio che può permettere alla persona di risparmiare tempo e, soprattutto, denaro.

Sono diversi gli imprevist i che potrebbero portare alla cancellazione e alla rinuncia del viaggio: dai problemi di salute allo smarrimento dei documenti necessari per il volo e il soggiorno, per non parlare dei tanti intoppi che potrebbero far slittare se non addirittura annullare il viaggio.

Un’assicurazione contro la cancellazione del viaggio permette al soggetto di tutelarsi propriocontro tali possibili quanto spiacevoli imprevisti. In un modo molto semplice: dopo aver stipulato tale polizza, l’assicurato ha la certezza di poter recuperare in tutto o in parte i soldi spesi per il biglietto o in generale già impegnati per il viaggio (come ad esempio per il pernottamento).

Infine, un’assicurazione contro la cancellazione del viaggio prevede un ultimo vantaggio: nei limiti e alle condizioni della polizza, la copertura si estende anche ai familiari dell’assicurato, oppure a chi avrebbe dovuto accompagnarlo durante il viaggio.


Articoli Correlati

Trasporto liquidi in aereo: cosa prevede la legge
Cosa dice la legge in termini di trasporto di liquidi in aereo: le condizioni e le disposizioni previste dalla normativa.

Cosa fare in caso di ritardo di consegna del bagaglio
Il ritardo della consegna del bagaglio: cosa fare in questo caso, e chi rivolgersi e le forme di risarcimento previste.

Nuova Zelanda quando andare: il periodo migliore per il vostro viaggio
Quando andare in Nuova Zelanda: scegliere il periodo migliore per organizzare alla perfezione il proprio viaggio.