SkipNavigation?

Malattie trasmesse dalle zanzare: come difendersi e in quali Paesi si rischia

Articolo data di pubblicazione 05.15.2019
Topic Viaggi

Malattie trasmesse dalle zanzare: come difendersi e in quali Paesi si rischia

Le malattie trasmesse dalle zanzare comportano dei rischi: se stai organizzando un viaggio verso Paesi tropicali scopri come proteggerti e partire sereno.

Le malattie da puntura di zanzara sono uno degli imprevisti più comuni che un viaggiatore possa affrontare: la malaria, la febbre gialla, la dengue e la chikungunya sono quelle più comuni, in Paesi tropicali e nell’emisfero australe.

Informarsi su quali siano le regole di profilassi da seguire durante un viaggio di questo genere, è fondamentale per qualsiasi viaggiatore. Abbiamo riassunto per te le principali precauzioni da seguire per difenderti da questo rischio e viaggiare in totale serenità.

 

Come difendersi dalle malattie trasmesse dalle zanzare

Sottoporsi alle profilassi obbligatorie e facoltative può non essere sufficiente: ecco perché, per difendersi dalle malattie trasmesse dalle zanzare, è importante prendere alcune precauzioni.

Di seguito trovi cinque regole d’oro che ti aiuteranno ad affrontare il tuo viaggio in modo più sereno e consapevole, minimizzando i rischi:

• indossare maglie a maniche lunghe e pantaloni lunghi
• prediligere abiti di colore chiaro (le zanzare sono infatti attratte dai colori scuri)
evitare l’utilizzo di profumi e fragranze, poiché attirano gli insetti
• applicare sempre dei prodotti repellenti sulla parte di pelle esposta, specialmente la sera
• alloggiare in strutture adeguate, dotate di aria condizionata e di zanzariere sopra il letto

Quali sono le destinazioni che ci espongono di più al rischio di contrazione della malattia?

Le aree a più alto rischio sanitario sono principalmente tre:

• il continente africano (specialmente la zona sub-sahariana)
• il Sud-Est asiatico
• l’America Latina.

In generale, tutte le zone tropicali, per via dell’umidità e delle alte temperature, sono l’habitat ideale per le zanzare e per le malattie di cui sono vettori.

Se vuoi consultare l’elenco completo dei Paesi interessati, il Ministero della Salute ha dedicato un’intera sezione del proprio sito a questo argomento, raccogliendo anche alcuni suggerimenti pratici su come intervenire in caso di puntura.


L’assicurazione viaggio con copertura delle spese sanitarie

Spesso, purtroppo, questi Stati offrono un’assistenza sanitaria di livello medio basso, non rispecchiano gli standard sanitari internazionali o non prevedono alcuna forma di assistenza per i cittadini stranieri.

Per premunirsi da tutti i possibili rischi e per ricevere assistenza ospedaliera adeguata in caso di necessità, è importante stipulare un’assicurazione viaggio che includa anche la copertura delle spese mediche. Consulta l’offerta di AIG per trovare la polizza più adatta al tuo viaggio: parti sereno anche per destinazioni tropicali!



Leggere il set informativo prima della sottoscrizione