SkipNavigation?

Sicurezza in casa: piccoli accorgimenti per prevenire infortuni

Articolo data di pubblicazione 03.16.2014
Topic Casa

Sicurezza in casa: piccoli accorgimenti per prevenire infortuni

L’ambiente domestico è il focolare dove cerca il rifugio dalle tensioni e dalle ansie che si trovano all’esterno, eppure in molti casi i primi pericoli sono presenti proprio all’interno della propria abitazione. Per prevenire infortuni e malattia è bene mettere in sicurezza la casa prestando attenzione a tutti i dettagli.

Si è portati a pensare che i pericoli maggiori tra le mura domestiche siano legati all’elettricità, al gas, ad un incendio eppure l’elemento con il più alto tasso di rischio sono le scale. Può sembrare strano eppure quante volte si tende a scendere le sale di corsa con borse o valigie in mano, e in quante occasioni è capitato di vedere bambini correre per andare a giocare o per raggiungere un parente. Sono tantissimi i casi in cui le scale a pioli o le scale condominiali possono creare problemi. Per aumentare la sicurezza della casa sarebbe consigliabile installare dei cancelletti per evitare incidenti a bambini piccoli e prevedere l’installazione di coperture antisdrucciolo sui gradini.

Il secondo fattore di rischio tra le mura domestiche è il gas, in odore ed in colore può provocare in casi limite l’esplosione dello stabile. È sufficiente una piccola perdita di gas che a contatto con l’ossigeno ed una piccola fonte di calore può provocare un incendio. Per tale motivo è buona norma far controllare periodicamente il tubo di gomma delle cucine a gas, ricordando di non conservare in seminterrati o cantine bombole di G.P.L perché la perdita non potrebbe defluire.

AIG Direct offre ai propri clienti per la sicurezza della casa una polizza che copra i danni strutturali provocati all’appartamento. Per avere maggiori informazioni sul costo dell’assicurazione e per richiedere un preventivo gratuito basta contattare un operatore che in breve tempo fornirà tutte le risposte necessarie.

Prima della sottoscrizione leggere il Fascicolo Informativo.