SkipNavigation?

Vacanze al mare in Italia. Segui le bandiere blu 2017

Articolo data di pubblicazione 05.23.2017
Topic Viaggi

AIG mare Italia 2017

Quest’anno hai scelto di trascorrere le tue vacanze al mare in Italia e hai deciso di andare sul sicuro. Vuoi muoverti là dove sventola la Bandiera Blu, quella che ti dice: “qui le spiagge e le acque sono pulite, il territorio è tutelato e non facciamo mancare nessun servizio a chi ci viene a trovare”.

Fai un giro sul sito del Programma Bandiera Blu perché lì puoi vedere, regione per regione, le località marine che quest’anno si sono aggiudicate il riconoscimento. Sono tantissime e sceglierne una non sarà semplice. Ti aiutiamo noi: partiamo alla volta delle Marche, della Basilicata e della Calabria e andiamo a scoprire luoghi bellissimi fuori dai percorsi più battuti dal turismo di massa. Luoghi dove non troverai spiagge troppo affollate e file al ristorante. Seguici!

LE MARCHE. UNA VACANZA (NON SOLO) DI MARE

Ti annoia rimanere tutto il giorno sotto l’ombrellone? Le Marche ti terranno impegnato, perché in questa regione trovi:

  • Città di arte e di cultura. Come Urbino, Pesaro, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno e Fermo. Il territorio è anche punteggiato da una miriade di piccoli borghi-gioiello, luoghi in cui il tempo sembra essersi fermato.
  • Tante attrazioni naturali. La bellezza del Parco Nazionale dei Monti Sibillini è nota a tutti. Ma qui è d’obbligo visitare anche il Lago di Pilato, le Grotte di Frasassi, parchi, riserve e oasi WWF.
  • Una costa strepitosa, con comodi arenili di sabbia morbida e dorata. Il tratto più spettacolare è senza dubbio quello della Riviera del Conero, dove si affacciano i borghi di Portonovo, Sirolo e Numana, circondati dal Parco del Conero.

Nelle Marche trovi la Bandiera Blu a:

  • Senigallia, Sirolo, Ancona, Numana (provincia di Ancona).
  • Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto (provincia di Ascoli Piceno).
  • Porto San Giorgio, Fermo, Porto Sant’Elpidio, Pedaso (provincia di Fermo).
  • Civitanova Marche e Potenza Picena (provincia di Macerata).
  • Gabicce Mare, Fano, Pesaro, Mondolfo (provincia di Pesaro e Urbino).

Insomma, non ti resta che seguire la costa perché è un susseguirsi di bandiere blu.

LA BASILICATA, LA BELLEZZA CONOSCIUTA DA POCHI

Fuori dalle rotte più frequentate dal turismo di massa c’è una regione che ti riserva grandi sorprese: la Basilicata. Oltre alle Dolomiti, alle grandi distese di boschi e ai suggestivi paesaggi dei calanchi, il territorio ospita una costa di tutto rispetto.

La costa ionica è prevalentemente sabbiosa, con i fondali bassi. È ideale per una vacanza con i bambini, ma è anche comoda per gli adulti, perché è un punto strategico per visitare i borghi dell’entroterra materano. Qui si incontra Policoro, Bandiera Blu 2017.

La costa tirrenica, invece, è caratterizzata dalle alte scogliere che si tuffano a precipizio nel mare. Uno dei luoghi più belli che puoi visitare contrassegnati dalla Bandiera Blu è Maratea, con la sua famosa statua del Cristo Redentore che domina il paesaggio.

La Calabria è sempre una buona scelta

In Calabria puoi scegliere tra una vacanza di mare e una vacanza di montagna. E se scegli una vacanza di mare puoi ancora scegliere tra la costa tirrenica e quella ionica. Sono entrambe meravigliose.

Amerai la costa ionica se ti appassiona la storia antica. Perché qui ti ritroverai nei luoghi simbolo della Magna Grecia: Sibari, Crotone e Locri sono tre importanti colonie greche che ti porteranno indietro nel tempo. L’amerai perché questa è anche la “costa dei Gelsomini” e l’aria è sempre profumata. Non ti deluderà se cerchi il mare cristallino, perché il litorale è un continuo susseguirsi di grandi spiagge e calette strette tra gli scogli.

La costa tirrenica è impreziosita dalla Riviera dei Cedri, dall’Isola di Dino (con le sue famose grotte) e dalla Costa degli Dei. Qui, in cima a una rupe a picco sul mare, svetta Tropea. Nella parte meridionale della regione si incontra la Costa Viola, così chiamata perché al tramonto il cielo si tinge di lilla e le correnti marine regalano al mare un suggestivo colore violaceo.

In Calabria sventola la bandiera blu a:

  • Soverato (provincia di Catanzaro).
  • Roseto Capo Spulico, Praia a Mare, Trebisacce (provincia di Cosenza).
  • Cirò Marina e Melissa (provincia di Crotone).
  • Roccella Ionica (provincia di Reggio Calabria).

Scoprire tutta la regione in una sola vacanza è difficile, perché è davvero estesa. Ma qualsiasi luogo visiterai, sarà sempre una buona scelta.

Vuoi un ultimo consiglio prima della partenza? Viaggia senza pensieri. Con le polizze AIG proteggi bagagli ed effetti personali. Ma non solo, sei tutelato in caso di annullamento del volo e hai una copertura delle spese mediche.  

Adesso insegui la Bandiera Blu. Buona estate e buone vacanze!

*Leggere la Nota Informativa prima della sottoscrizione