SkipNavigation?

Thailandia: vaccinazioni obbligatorie e consigliate per il tuo viaggio

Articolo data di pubblicazione 05.09.2019
Topic Viaggi

Thailandia: vaccinazioni obbligatorie e consigliate per il tuo viaggio

Sei in partenza per la Thailandia? Prima di metterti in viaggio, scopri in questo articolo quali sono i vaccini e le profilassi necessarie per partire sereno.

Negli ultimi anni Bangkok è risultata una tra le capitali più visitate al mondo, grazie al costante sviluppo turistico e al miglioramento delle infrastrutture in tutto il Paese.

Se anche tu stai organizzando un viaggio in Thailandia, ecco tutto ciò che devi sapere riguardo le vaccinazioni obbligatorie e consigliate.

Le vaccinazioni obbligatorie in Thailandia

Le vaccinazioni per la Thailandia, in linea di massima, non sono obbligatorie: la situazione sanitaria di questo Paese è relativamente buona. Infatti, ci sono delle ottime strutture sanitarie private che riescono a garantire tutta l’assistenza necessaria.

Tuttavia, per alcune cure mediche potresti ritrovarti ad affrontare delle spese importanti. Inoltre, queste cliniche non sono sempre vicine ai luoghi di villeggiatura e ciò può comportare ulteriori spese di trasporto.

I vaccini consigliati per la Thailandia

Benché non ci siano profilassi obbligatorie per un viaggio in Thailandia, ci sono alcuni elementi che dovresti tenere in considerazione prima di partire.

La malaria, ad esempio, persiste in alcune zone del Paese, specialmente nelle aree rurali più remote e nelle zone di confine, mentre non si registrano casi nelle grandi città e nelle località turistiche più importanti (Bangkok, Pattaya, Samui, Chiangmai, Phuket).

A seconda delle tappe che intendi fare durante il viaggio, il tuo medico potrebbe quindi consigliarti di sottoporti alla profilassi antimalarica, che consiste nell’assunzione di farmaci specifici come trattamento preventivo.

Inoltre, se prima di arrivare in Thailandia hai trascorso alcuni giorni anche in un Paese a rischio febbre gialla, ricordati che sarà obbligatorio effettuare l’apposita vaccinazione.

In ogni caso, tieniti sempre aggiornato tramite il portale Viaggiare Sicuri della Farnesina sulle ultime notizie a proposito delle condizioni sanitarie in Thailandia.

I consigli prima di mettersi in viaggio per la Thailandia

Poiché la Thailandia è un Paese dove è facile ricevere punture di zanzara, ricordati di prendere le dovute precauzioni: porta con te abiti chiari e a maniche lunghe, evita di usare profumi e assicurati di mettere in valigia un repellente specifico da applicare sulle zone esposte della pelle.

Per partire tranquillo, il consiglio più importante è sempre quello di stipulare una assicurazione viaggio prima della partenza. Evita qualsiasi rischio e goditi la vacanza in tutta serenità: scopri le proposte AIG su misura per le tue esigenze.

 

Leggere il set informativo prima della sottoscrizione